Laurea magistrale a normativa U.E. in Farmacia (LM-13) a.a 2013-2014

EQUIVALENZE insegnamenti CdLM in Farmacia

Insegnamenti di Analisi dei Medicinali I e Analisi dei Medicinali II – equivalenza

Il Comitato per la Didattica del CLM in Farmacia del 19 settembre 2016:

  1. ha stabilito per tutti gli studenti che siano immatricolati ai sensi dell’offerta formativa relativa agli anni accademici 2011-2012, 2012-2013 e 2013-2014 e che abbiano superato al 30 settembre 2016 l’esame di Chimica Generale e Inorganica, l’equivalenza dell’insegnamento di Analisi dei Medicinali I, CLM in Farmacia, con l’insegnamento di Analisi Chimico Farmaceutiche I, CLM in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche.
  2. ha stabilito per tutti gli studenti che siano immatricolati ai sensi dell’offerta formativa relativa agli anni accademici 2011-2012, 2012-2013 e 2013-2014 e che abbiano ottenuto la firma di frequenza a febbraio 2017 dell’esame di Analisi dei Medicinali I, l’equivalenza dell’insegnamento di Analisi dei Medicinali II, CLM in Farmacia, con l’insegnamento di Analisi Chimico Farmaceutiche II, CLM in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche.

Insegnamenti di Fisiologia e Terminologia Medica,  Fisiologia della nutrizione, Tecnica Farmaceutica, Eziopatogenesi delle Malattie Umane – equivalenza

Il Comitato per la Didattica del CLM in Farmacia del 28 settembre 2016:

  1. ha stabilito per tutti gli studenti che siano immatricolati ai sensi dell’offerta formativa relativa agli anni accademici 2011-2012, 2012-2013 e 2013-2014 e che abbiano raggiunto 60 cfu al 30 settembre 2016, necessari per il passaggio al 3° anno, l’equivalenza dell’insegnamento di Fisiologia e Terminologia Medica, CLM in Farmacia, con l’insegnamento di Fisiologia dei Sistemi, CL in Scienze Biologiche, secondo semestre.
  2. ha stabilito per tutti gli studenti che siano immatricolati ai sensi dell’offerta formativa relativa agli anni accademici 2011-2012, 2012-2013 e 2013-2014 e che abbiano raggiunto 60 cfu al 30 settembre 2016, necessari per il passaggio al 3° anno, l’equivalenza dell’insegnamento di Fisiologia della nutrizione, CLM in Farmacia, con il modulo di Fisiologia II, C.I. Fisiologia Umana I e II, CLM in Medicina e Chirurgia, secondo semestre.
  3. di eliminare per tutti gli studenti che siano immatricolati ai sensi dell’offerta formativa relativa agli anni accademici 2011-2012, 2012-2013 e 2013-2014 e che abbiano raggiunto 60 cfu al 30 settembre 2016, necessari per il passaggio al 3° anno, l’insegnamento di Chimica Farmaceutica Applicata dall’elenco dei corsi a scelta studente.
  4. ha stabilito per tutti gli studenti che siano immatricolati ai sensi dell’offerta formativa relativa agli anni accademici 2011-2012, 2012-2013 e 2013-2014 e che abbiano raggiunto 60 cfu al 30 settembre 2016, necessari per il passaggio al 3° anno, l’equivalenza dell’insegnamento di Tecnica Farmaceutica, CLM in Farmacia, con l’insegnamento di Chimica Farmaceutica Applicata, CLM in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, primo semestre.
  5. ha stabilito per tutti gli studenti che siano immatricolati ai sensi dell’offerta formativa relativa agli anni accademici 2011-2012, 2012-2013 e 2013-2014 e che abbiano raggiunto 60 cfu al 30 settembre 2016, necessari per il passaggio al 3° anno, l’equivalenza dell’insegnamento di Eziopatogenesi delle Malattie Umane, CLM in Farmacia, con l’insegnamento di Patologia Generale ed Endocrinologia, Modulo I: Patologia Generale, CLM in Farmacia, secondo semestre.

 

 

Immatricolazioni a.a. 2013/2014

Con il fine di garantire la qualità didattica dei corsi di laurea magistrale a ciclo unico a normativa EU in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (CTF) ed in Farmacia (LM-13), il Dipartimento di Biotecnologia, Chimica e Farmacia ha adottato il numero programmato per l’accesso ai suddetti corsi.

Potranno iscriversi al primo anno del corso di LM in CTF n. 100 studenti (n. 10 posti sono riservati a studenti extra-comunitari residenti all’estero dei quali n. 1 a studenti cinesi nell’ambito del progetto “Marco Polo”.).

Potranno iscriversi al primo anno del corso di LM in FARMACIA n 100 studenti (n. 10 posti sono riservati a studenti extra-comunitari residenti all’estero dei quali n. 1 a studenti cinesi nell’ambito del progetto “Marco Polo”.)

L'accesso a entrambi i corsi sarà "ad esaurimento": saranno cioè immatricolati con selezione cronologica i primi 100 studenti che si immatricoleranno al CLM in CTF ed i primi 100 studenti che si immatricoleranno al CLM in Farmacia.

In data 12 Settembre 2013 presso il Polo scientifico universitario di San Miniato, via Aldo Moro 2, Siena si svolgerà un test valutativo obbligatorio non selettivo della durata di un’ora circa. Il test sarà specificatamente orientato a verificare che lo studente possieda le necessarie conoscenze di base in ambito fisico matematico chimico.

Il test si articolerà in 30 domande a risposta chiusa (15 di ambito fisico/matematico e 15 di ambito chimico). In funzione delle carenze eventualmente evidenziate nel test di valutazione iniziale, saranno individuate azioni di tutorato/obblighi formativi aggiuntivi che potrebbero vincolare l’attività didattiche del primo anno.

Le attività eventualmente richieste sono:

  • corso di laurea magistrale in CFT: coloro che hanno conseguito un punteggio inferiore ad 8/15 nei due ambiti dovranno frequentare obbligatoriamente i pre-corsi di Matematica e Chimica di base.
  • corso di laurea magistrale in Farmacia: coloro che hanno conseguito un punteggio inferiore ad 8/15 nei due ambiti dovranno frequentare obbligatoriamente i pre-corsi di Matematica e Chimica di base. Per coloro che hanno conseguito un punteggio inferiore a 5/15 su una delle discipline sopracitate verrà introdotta anche la propedeuticità obbligatoria del corso di Matematica (6 CFU) in caso di carenza nelle risposte relative all’ambito matematico oppure la propedeuticità obbligatoria del corso di Chimica generale ed inorganica (12 CFU) in caso di carenza nelle risposte relative all’ambito chimico relativamente tutti gli esami del primo anno.
Dettagli del Corso

Il Corso di LM in Farmacia si propone di fornire un insieme di conoscenze teoriche e pratiche in campo chimico, biologico, fisiologico, farmaceutico, tecnologico, farmacologico e tossicologico che permettano ai laureati magistrali di affrontare l'insieme multidisciplinare delle "scienze del farmaco" che prevedono la progettazione della struttura, il sistema di controllo secondo le codifiche della farmacopea europea, la produzione e l'utilizzazione del farmaco. Il Corso di Studio assicura così una preparazione adeguata perché si possa operare nei diversi ambiti in cui è prevista l'opera del Farmacista (farmacie pubbliche e private, parafarmacie, farmacie ospedaliere e strutture sanitarie del territorio, aziende farmaceutiche, aziende che si occupano degli aspetti regolatori ed aziende impegnate nei settori della "nutriceutica" e "cosmeceutica"). Tra gli obiettivi formativi specifici assume particolare risalto il settore farmaceutico, tecnico-farmaceutico, biologico "di base" e farmacologico, con l'obiettivo di coprire le diverse aree per le quali è richiesta la competenza professionale del farmacista. Un approfondimento nel campo delle preparazioni cosmetiche inerente la composizione, le tecnologie formulative, gli aspetti funzionali e la legislazione, integra le conoscenze acquisite in altri corsi. I laureati magistrali in Farmacia saranno in possesso anche di conoscenze nel settore della nutrizione, dei farmaci da banco e nella farmacovigilanza.

I laureati nel Corso di LM in Farmacia devono quindi essere in grado di costituire un elemento fondamentale di connessione fra paziente, medico e strutture della sanità pubblica, collaborando al monitoraggio del farmaco sul territorio, alla attuazione della terapia in ambito territoriale e fornendo al paziente le indicazioni essenziali per la corretta utilizzazione dei farmaci e, più in generale, dei prodotti della salute.

Anno Accademico 2013/2014

Il piano degli studi dell'a.a. 2013/2014 e l'orario delle lezioni del I anno (I semestre) sono disponibili online.

Le lezioni del I anno si svolgeranno presso il Polo Didattico Universitario di San Miniato - Via Aldo Moro n. 2 - Siena

Le lezioni avranno inizio in data 8 Ottobre 2013.

Il pre-corso di Matematica inizierà il 24 Settembre 2013

Orario delle lezioni

Si ricorda agli Studenti del CdLM a normativa U.E. in Farmacia (LM-13) che non hanno frequentato "Analisi dei Medicinali I" che non è possibile anticipare la frequenza del corso "Analisi dei Medicinali II"

(Comitato per la Didattica del CdLM a normativa U.E. in Farmacia del 17 luglio 2013)